banana
Consigli

Alla scoperta della banana! E di 3 modi per utilizzarla in cucina…

Andiamo alla scoperta di uno dei frutti preferiti dai bambini: la banana.
E di 3 modi per utilizzarla in cucina

Una banana media pesa circa 150 g ed è composta per il 75% di acqua e il rimanente 25% di carboidrati, proteine, grassi e fibre. I carboidrati, in particolare, costituiscono il 23% del frutto. E’ ricca di zuccheri semplici come il fruttosio e contiene tante vitamine: la provitamina A, le vitamine del gruppo B e la vitamina C. In minima parte sono presenti anche la vitamina E e la vitamina B6.

La banana è perfetta gustata fresca ma merita di essere provata in tutte le sue varianti possibili.
Il sito di Frùttolo Nestlé ce ne propone 3:

1) Essiccata
Essiccare un banana è il modo più divertente e stuzzicante per consumare questo frutto. Offrite ai vostri bambini quest’alternativa e portate le croccanti rondelle con voi quando uscite e volete avere a portata di mano uno snack semplice ma sostanzioso.
Affettate, quindi, le banane a rondelle di massimo 10 mm di spessore. Disponetele distanziate sulla griglia del forno, foderata con carta forno, e portate la temperatura del forno a 50°. Cuocete per 8 ore. Ripetete quest’operazione per 3-4 giorni. Una procedura decisamente lunga ma molto soddisfacente.

2) Cotta
La banana può essere utilizzata in molteplici ricette. Provate a cuocerla a rondelle, in padella, con un po’ di miele e cannella. Otterrete un dessert veloce e genuino.
Oppure, utilizzatela come ingrediente principale per le vostre torte, muffins, bavaresi e altri dolci al cucchiaio. Ottima anche per dar vita al famoso pane alla banana. Si tratta di un morbido plumcake a base di banana che può essere arricchito con gocce di cioccolato, cereali, granella di nocciole o di noci. Ottimo mangiato da solo o utilizzato come base per burro e marmellate. Questo tipo di dolce rimane fresco e morbido per diversi giorni. Preparatelo, quindi, per avere in casa qualcosa di genuino e naturale da offrire ai vostri ospiti improvvisi.

3) Frullata
Vogliamo suggerirvi un frullato golosissimo e energetico che piacerà a tutti in famiglia: il frullato banana, carota e datteri. Unite nel frullatore latte, 2 carote, 1 banana, 5 datteri denocciolati e zucchero di canna a piacere. Sentirete che bontà!
Altri frutti che potrete utilizzare nella preparazione dei frullati per i vostri bambini e che ben si abbinano con la banana sono la fragola, il kiwi, il limone e l’ananas.

E alla fine potete usare la buccia delle banane come un perfetto lucida scarpe naturale ed ecologico!

banana