muffin allo yogurt
Consigli

Muffin allo yogurt (con Bimby e senza) – ricetta

Se anche i vostri figli e nipoti adorano i muffin, ecco una ricetta semplice e veloce per prepararli a casa.
Ve la propongo nella doppia versione, con e senza Bimby.
Prima di passare all’elenco degli ingredienti, qualche piccola indicazione utile:

  • Io ho usato la farina di grano tenero tipo 2 biologica (e ve la consiglio perché è un tipo di farina poco raffinata e dalle ottime proprietà nutrizionali: il chicco di grano, infatti, viene macinato insieme a quasi tutta la parte esterna, preservando così la presenza delle fibre, che risulta essere maggiore rispetto alle altre farine) ma potete tranquillamente utilizzare la farina 00 oppure 0.
  • Potete scegliere lo yogurt bianco, alla frutta, al cioccolato o al gusto che preferite. Io, ad esempio, ho usato quello al biscotto che, come vedete nella foto, ha dato un colore marroncino ai muffin.
  • Volendo aggiungere delle gocce di cioccolato ai muffin, potete versarne un paio di cucchiai nell’impasto pronto (mescolando bene) prima di versarlo negli appositi stampini.

Ingredienti (per circa 16/18 muffin):

  • 200 grammi di farina
  • 100 grammi di zucchero
  • 100 ml di latte
  • 1 vasetto di yogurt
  • 1 uovo intero
  • 80 grammi di burro
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 1 bustina di vanillina

Procedimento:

  • con Bimby

Versate nel bicchiere tutti gli ingredienti nell’ordine sopra indicato e mescolate per 2 minuti a velocità 5.
Trasferite il composto ottenuto negli appositi pirottini (riempiendoli a metà) e cuocete in formo già caldo a 180 gradi per circa 25/30 minuti.
Per verificare che siano pronti, fate la prova inserendo al centro del muffin uno stuzzicadenti. Se esce asciutto potete sfornarli, altrimenti prolungate la cottura di qualche altro minuto.

  • senza Bimby

Versate in un recipiente abbastanza ampio la farina, lo zucchero, il lievito per dolci e la vanillina.
Aggiungete, nell’ordine e mescolando (con un cucchiaio di legno o, meglio, con le fruste o lo sbattitore elettrico), il burro, l’uovo, lo yogurt e il latte. Lavorate il composto sino a renderlo sufficientemente omogeneo e cremoso.
Trasferitelo negli appositi pirottini (riempiendoli a metà) e cuocete in formo già caldo a 180 gradi per circa 25/30 minuti.
Per verificare che siano pronti, fate la prova inserendo al centro del muffin uno stuzzicadenti. Se esce asciutto potete sfornarli, altrimenti prolungate la cottura di qualche altro minuto.

Prima di servirli, volendo, potete spolverizzare i muffin con dello zucchero a velo o farcirli con della marmellata a piacere.

***Se preparate i muffin utilizzando questa ricetta, poi condividete la foto di come sono venuti sulla pagina Facebook di DA 0 A 14***