palline croccanti merluzzo Bimby
Consigli

Palline croccanti di merluzzo versione Bimby – ricetta

Se siete in cerca di un aperitivo sfizioso e nutriente, queste palline croccanti di merluzzo fanno al caso vostro!
In questo post vi spiego come prepararle facilmente in casa con la ricetta originale Bimby fornita da Vorwerk e tratta dalla collection “Serata tra amici davanti alla TV“.
La trovate, come immagine, alla fine di questo post.
Oppure potete scaricarla in versione pdf cliccando qui.

INGREDIENTI PER 40 PORZIONI

· 100 gr di pane raffermo a pezzi (2- 3 cm)
· 2 rametti di prezzemolo fresco, le foglioline lavate
· 100 gr di cipolla bianca a metà
· 2 spicchi di aglio senz’anima
· 1 peperoncino secco (opzionale)
· 25 gr di olio extravergine di oliva + q.b.
· 10 gr di sale + q.b.
· 600 gr di filetti di merluzzo senza spine e a pezzi (2-3 cm)
· 2 cucchiaini di timo secco
· 2 uova
· 1 cucchiaino di lievito in polvere
· 200 gr di semola rimacinata di grano duro
· 500 – 1000 gr di olio per friggere

PREPARAZIONE

1 – Mettere nel boccale il pane raffermo e il prezzemolo, tritare: 3 sec./vel. 8.
Trasferire in una ciotola capiente e tenere da parte.

2 – Mettere nel boccale la cipolla, l’aglio, il peperoncino se utilizzato, tritare: 3 sec./vel. 7.
Riunire sul fondo con la spatola.

3 – Unire l’olio extravergine di oliva, insaporire: 5 min./120°C/vel. 1.

4 – Aggiungere il sale, il merluzzo, il timo, tritare: 20 sec./vel. 7.
Riunire sul fondo con la spatola.

5 – Unire le uova, il lievito in polvere e il pane raffermo tritato, amalgamare: 1 min./vel. 4.
Trasferire il composto in una ciotola.

6 – Con le mani formare delle palline del peso di 20 gr cadauna, aiutandosi con i polpastrelli unti con olio.
Infarinare le palline con la semola rimacinata di grano duro e tenere da parte su un vassoio.

7 – Versare l’olio per friggere in una padella larga dai bordi alti, sistemare sul fornello a fiamma viva e riscaldare.

8 – Friggere immergendo, con attenzione, in olio caldo 4-5 palline alla volta per 3-4 minuti o sino doratura.
Scolare con l’aiuto di una schiumarola, poi adagiarle su carta assorbente da cucina per asciugare dall’olio in eccesso.

9 – Servire tiepide insaporendo a piacere con un pizzico di sale.

*CONSIGLI*
· Per mantenere la croccantezza delle palline si consiglia di spolverizzare con il sale un attimo prima di servirle.
· Per una presentazione scenografica, servire le palline infilzate con uno stecco di bambù. Si consiglia di infilzare massimo 3 palline per stecco.

*VARIAZIONI*
Per una cottura con meno grassi è possibile cucinare le palline di merluzzo su una teglia rivestita con carta forno e sistemata in forno caldo per 20 minuti (180°C)

palline croccanti di merluzzo Bimby