carbone dolce befana ricetta
Ricette

Il carbone dolce della befana: la ricetta per prepararlo a casa

Volete stupire i vostri bambini mettendo nelle loro calze della Befana anche un po’ di carbone?
Naturalmente dolce e buonissimo da mangiare ūüôā
Quando ero piccola io un pezzettino di carbone non poteva mai mancare nella calza.
Perch√© tutti i bambini, durante l’anno, qualche capriccio l’avevano senz’altro fatto.
E la simpatica vecchietta glielo ricordava proprio attraverso il carbone!
Prepararlo a casa è facilissimo.
Bisogna infatti prima realizzare uno sciroppo di acqua e zucchero.
E poi aggiungere una glassa fatta con albume, zucchero a velo e colorante alimentare nero.
Seguite questa ricetta e il vostro carbone dolce per l’Epifania sar√† pronto in pochi minuti.

Ingredienti:

  • 500 grammi di zucchero semolato
  • 120 grammi di zucchero a velo
  • 250 grammi di acqua
  • 1 albume d’uovo
  • succo di limone
  • colorante alimentare nero

Preparazione:

Innanzitutto bisogna sciogliere in una pentola lo zucchero semolato nell’acqua.
Mettete il tutto sul fuoco e mescolate sino a quando inizia a bollire.
Da quel momento il composto va lasciato bollire per un paio di minuti senza mescolare.
Nel frattempo foderate di carta da forno una teglia con un volume triplo rispetto a quella dello zucchero semolato.
A parte mescolate lo zucchero a velo con un cucchiaio di albume e qualche goccia di succo di limone per ottenere una glassa liscia.
E aggiungete qualche goccia di colorante alimentare nero per dare la tipica colorazione del carbone.
Verificate la temperatura dello sciroppo di zucchero semolato con il termometro.
Quando avr√† raggiunto all’incirca 140 gradi unite la glassa mescolando dal centro della teglia verso i bordi.
In pochi secondi il composto inizierà a gonfiarsi.
Versatelo subito nella casseruola foderata di carta da forno.
Il volume raddoppierà, poi collasserà cristallizzandosi in un composto simile alla roccia.
Fate attenzione perché lo zucchero, anche se sembra freddo, in realtà all’interno è ancora molto caldo.
Aspettate circa 10 minuti poi rovesciate il blocco di zucchero su un foglio di carta da forno e rompetelo in pezzi.

Per commenti, domande e d approfondimenti vi aspetto sulla pagina Facebook e sui profili Instagram e Twitter di DA 0 A 14.